Lucifer e il suo rinnovo

Lucifer è una serie tv statunitense made in Fox.

TRAMA: Lucifero dopo eoni all’inferno decide di prendersi una vacanza nella assolata e peccaminosa Los Angeles.

All’inizio Lucifer si trova coinvolto in alcuni casi della polizia per una serie di eventi, poi il suo coinvolgimento sarà volontario e marcato soprattutto dalla conoscenza della detective Chloe Decker.

LA MIA OPINIONE: Lucifer ha un “superpotere” riesce a scrutare nella mente delle persone attraverso il loro più grande desiderio, questo mi ha fatto tornare alla mente “the mentalist”. Anche le personalità eccentriche e narcisiste dei protagonisti si possono paragonare. Non so perché ho fatto questa associazione d’idee, ditemi che anche qualcun’altro ha visto la somiglianza!

Per quanto riguarda i crimini…sono banali, si ricerca il colpo di scena e si ricalca sempre lo stesso schema, niente da dire decisamente la serie non può contare su questi come punto di forza.

La terza stagione è il tallone d’Achille della serie; 24 episodi sono tanti, è vero che io ho fatto una maratona e quindi il mio pensiero è un po’ falsato forse per quanto riguarda questo punto, ma le prime due stagioni avevano un ritmo migliore pur non lasciando nulla in sospeso o poco chiaro.

Quindi?! Ecco la serie risulta mediocre ma piacevole, e devo ammettere che sono stata felice del rinnovo per la quarta stagione proposto da Netflix (in realtà all”inizio si credeva fosse Amazon a compiere il salvataggio, ma notizie più recenti fanno il nome di netflix), dato anche il finale con colpo di scena, credo che la società abbia preso la giusta decisione foraggiando una quarta stagione di solo 10 episodi.

Ed ora tocca agli sceneggiatori dare il massimo, con la stagione precedente si erano adagiati sugli allori sicuri di un rinnovo, magari adesso con un po’ più di tensione riusciranno a creare un prodotto di maggior intrattenimento.

Se avete amato alla follia Lucifer non prendete troppo sul personale questo post che rimane solo una opinione.

Io vi auguro buone visioni

Bacioni da lost in my brain

PER SEGUIRMI:
– LA MIA PAGINA FACEBOOK https://www.facebook.com/lostinmybrain
– INSTAGRAM https://www.instagram.com/lost.in.my.brain/
– YOUTUBE https://www.youtube.com/channel/UCuoU_BlUNtfeX_LAoZnY02A
– I FEED http://feeds.feedburner.com/lostinmybrain
– NIENTEPOPCORN http://www.nientepopcorn.it/members/lost-in-my-brain/
– TVSHOWTIME http://www.tvshowtime.com/lostinmybrain

IL MIO EBOOK https://amzn.to/2lQqsh7
PER CONTATTARMI LA MIA E-MAIL E‘: [email protected]

Precedente Storia del bambino che voleva diventare un super cattivo Successivo Il paradiso degli orchi di Daniel Pennac