Parlando di: L’uomo che vorrei di Kerstin Gier

GIER_Uomo-che-vorrei_DEFLibro della scrittrice Kerstin Gier del 2011 ed edito dalla Corbaccio nel 2013 sulla scia del successo di altri libri dell’autrice.

Kati è una donna sposata da 5 anni persa ormai nella routine di tutti i giorni. Il marito, Felix, un gentile ed amabile dottore è sempre al lavoro, si vedono quasi di sfuggita, non riescono a conversare ne ad avere momenti romantici.

Per lavoro Kati conoscerà Mathias, bello, affascinante, spiritoso e in grado di suscitare in lei un’attrazione fatale.

un imprevisto, un’incidente o forse un gioco del destino la riporterà indietro nel tempo per farle decidere chi è l’uomo con il quale vuole passare il resto della sua vita.

IL MIO PARERE: per la prima volta la Gier mi ha un pò delusa.

sicuramente la trama, anche se un pò prevedibile, è molto carina ed originale per un romanzo chick lit.
I personaggi sono un pò stereotipati ma, nel complesso, molto piacevoli. La protagonista però, pur mostrando la solita dose di sarcasmo presente in tutte le protagoniste dell’autrice (almeno nei libri che ho letto fin’ora) non mostra quel sarcasmo pungente e intelligente al quale mi ero abituata ma più che altro un’ironia sbiadita e un pò forzata.
Altra nota dolente è la narrazione che prosegue con un andamento lento e perfino noioso in alcuni punti.
insomma carino ma consiglierei altro.

VOTO: 2.5/5

se avete letto questo libro fatemi sapere cosa ne pesate!
le altre mie recensioni le trovate come al solito qui.

Per seguire i miei deliri vi lascio il link alla pagina fecebook e ai feed ^^

GRAZIE PER AVER LETTO L’ARTICO, ALLA PROSSIMA!! ^^