TBR SEPTUBEATHON 2018

SEPTUBEATHON!! Ovvero una maratona di lettura che si svolgerà dal 17 al 30 di settembre. Quest’anno sono molto positiva e sento che la porterò a termine!
La sfida è indetta come ogni anno da Spiccy cullen vi lascio il suo video (https://www.youtube.com/watch?v=K_2mp-FIkR0&t=1s)
Comunque quale sono le sfide e quali libri ho scelto.

Le sfide sono:

1. Vocali: a,e,i,o,u
leggere un libro che abbia come iniziale la vocale nel titolo o tra le iniziali dell’autore. fino a coprire tutte le vocali.
2. Libro scritto da una donna
3. Raccolta di racconti
4. Stagioni: primavera, estate, autunno, inverno
leggere un libro che ricordi una delle stagioni richiamata nel titolo o nell’immagine di copertina. fino a coprire tutte le stagione.
5. Autobiografia o libro che parli di fatti realmente accaduti
6. Elementi della natura: acqua, fuoco, terra, aria
come nel punto 4
7. Libro da cui sia stato tratto un film (non è obbligatoria la visione del film stesso).

LA MIA TBR
Ed eccolo il libro che ogni lettore vorrebbe prima di affrontare una maratona leteraria…
Grazie a “Dieci autori raccontano” riesco a coprire la raccolta di racconti, le vocali a,e,i e o (perchè tra i vari autori abbiamo Alessandro Baricco, Amos Oz, Isabel Allende e Erri De Luca) e le stagioni inverno e estate (per il racconto contenuto dal titolo “inverno in luglio”).

Grazie a “L’uomo vestito di marrone” di Agatha Christie riesco a coprire l’ultima vocale la u (perchè gli articoli si elidono), la sfida che concerne di leggere un libro scritto da una donna e quello da cui è stato tratto un film.

Poi grazie ad Oscar Wilde e al suo “De profundis” leggo un libro con dei fatti di cronaca vera (infatti questa è la vera lettera che Wilde scrive al suo amante dal carcere) e data la copertina vado a coprire anche l’elemento dell’aria (perchè c’è il quadro dell’Endimione addormentato sotto la figura eterea che scende dal cielo, di Selene).

Grazie ad alcuni volumi di XIII riesco a conpletare i restanti elementi fuoco,acqua e terra e a coprire la stagione dell’autunno.

E niente…mentre stavo scrivendo il post mi sono accorta che mi mancava la primavera e quindi scartabellando in giro ho trovato “Mademoiselle Anne” di Waki Yamato conosciuto anche come “Una ragazza alla moda” che con le sue copertine con i fiori mi va a ricoprire anche l’ultima stagione, metto in programma di lettura il primo volume ma spero di andare più avanti.

In realtà sono i volumi di XIII quelli che mi spaventano di più ma speriamo bene, incrociate le dita per me e ditemi se anche voi avete intenzione di partecipare o avete già partecipato a qualche maratona letteraria.

Bacioni bacioni buone letture
da Lost in my brain

PER SEGUIRMI:
– IL BLOG lostinmybrain.altervista.org
– LA MIA PAGINA FACEBOOK https://www.facebook.com/lostinmybrain
-INSTAGRAM https://www.instagram.com/lost.in.my.brain/
– YOUTUBE https://www.youtube.com/channel/UCuoU_BlUNtfeX_LAoZnY02A
– I FEED http://feeds.feedburner.com/lostinmybrain
– ANOBII http://www.anobii.com/lostinmybrain
– GOODREADS https://www.goodreads.com/user/show/17997484-lost-in-my-brain-piccola-streghetta
– NIENTEPOPCORN http://www.nientepopcorn.it/members/lost-in-my-brain/
– TVSHOWTIME http://www.tvshowtime.com/lostinmybrain

IL MIO EBOOK https://amzn.to/2lQqsh7
PER CONTATTARMI LA MIA E-MAIL E’: [email protected]

LA MIA WISHLIST http://www.amazon.it/registry/wishlist/15XY7EB1XT6OZ

Precedente Instagram photo #2 Successivo Instagram photo #3

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.