#SepTubeAThon 2015 – Risultati

….Settembre non è proprio dietro l’angolo, ma meglio tardi che mai, quindi ecco a voi i miei risultati per la SepTubeAThon del 2015!

ASPETTA  non sai cos’è la SepTubeAThon?
riassumo allora, questa è una maratona letteraria indetta da due youtuber italiane, vi metto qui sotto il video che avevo fatto per annunciare quali sarebbero stati i libri da me scelti per la maratona.


Ed ora che tutti siete aggiornati o avete semplicemente rinfrescato la memoria iniziamo!

Avevo scelto 9 libri (compreso un fumetto) di cui 5 letti ed uno iniziato ma abbandonato.
Riassumo in poche parole le mie impressioni sulle letture fatte. ^^

 

Favole – Oscar Wilde

Raccolta di favole velate di malinconia, perfette per l’inverno. un pò deprimenti, lo ammetto, ma bellissime. Ci sono molti più riferimenti al cristianesimo di quanto ricordassi e devo ammettere che la cosa mi ha un pò spiazzata…quindi io vi avverto…

In ogni caso consiglio assolutissimamente la lettura!
La lettura in questa edizione è stata ulteriormente impreziosita dalle splendide illustrazioni di Marcella Manicardi.

Garibaldi fu ferito – E noi? – Paolo Nori

In questo piccolo libricino troviamo due trascrizioni di discorsi fatto dall’autore.
Non ci sono riuscita, mi spiace. Il primo dialogo l’ho abbandonato senza pietà il secondo sono andata più  avanti  nella lettura, ma non sono arrivata neanche a metà.
Non mi piace il tipo di narrazione usata dall’autore.
Capisco che quando si parla non si usano gli stessi tempi di quando si scrive, ma trovo veramente fastidioso quando si inizia a parlare dilungandosi in qualsiasi maniera, non so magari se fossi andata avanti avrei capito che quel dilungarsi in realtà  portava ad altro, e anzi aveva un preciso scopo, ma non lo scoprirò  mai, visto che non credo che riprenderò facilmente il libro.

America – Keiko Ichiguchi
Storia autoconclusiva molto bella e consigliata non solo ai lettori abituali di manga.
Parte come una normale storia di adolescenti, ma poi evolve in qualcosa di più profondo, in un’infinita ricerca di rivalsa sociale, economica e personale.

 

Io non ho paura – Niccolo Ammaniti
Un gruppo di bambini, scopre durante una giornata di gioco una casa abbandonata, ma uno di loro: Michele, scoprirà anche qualcos’altro di abbandonato, un bambino.
Narrazione scorrevole senza infamia e senza lode.
Interessante che il tema centrale (a mio avviso quello della povertà e della disperazione che da questa deriva) viene analizzato ma di lato, da una prospettiva diversa dalla solita.

Marie Curie donna di genio – Adele de leeuw
No! Va bene che questo libro è fatto per un pubblico molto giovane e sono sicura che l’autrice si sia documentata, visto che parla anche della corrispondenza di Marie Curie,  ma la donna viene descritta troppo come un’ eroina senza macchia e senza paura, sembra che non abbia mai avuto una giornata storta. Si esagera  con l’esaltazione del personaggio.

Cronaca di una morte annunciata -Gabriel Garcia Marquez

Santiago Nasar deve morire.
Nel suo paese sono tutti al corrente della condanna, emanata ed eseguita in poche ore.
Marquez ci porta in questa narrazione dall’arco temporale molto ampio andando anche ad analizzare sulle conseguenze di questo estremo gesto.
Mi è  piaciuto molto questo romanzo breve, mi ha tenuto incollata il mistero…Santiago Nasar è  colpevole o innocente?
Dell’autore avevo anche letto “nessuno scrive al colonnello” e devo dire che ho apprezzato maggiormente “cronaca di una morte annunciata”.

Il vecchio e il mare – Ernest Hemingway

Un’eterna fida tra l’uomo e la natura. una sfida che però mantiene i vecchi canoni di lealtà e di rispetto per il nemico, anche se quest’ultimo si presenta come un pesce.
Una storia interessante e un racconto piacevole… anche se vincerci sopra sia il Pulitzer che il Nobel mi sembra un pò eccessivo…

 

 

Per oggi è tutto.
Se avete letto qualcuno di questi libri fatemi sapere le vostre impressioni.
Io vi ringrazio per aver letto l’articolo e vi lascio qui sotto tutti i miei contatti.

GRAZIE E ALLA PROSSIMA! ^^

PER SEGUIRMI:
LA MIA PAGINA FACEBOOK
YOUTUBE
I FEED
ANOBII
GOODREADS
NIENTEPOPCORN
TVSHOWTIME

PER CONTATTARMI LA MIA E-MAIL E’: [email protected]